Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 5 giugno 2011

E domani a lavorare

Oggi non sono stata tanto bene. Ieri pomeriggio era bastata una passeggita per farmi sentire mortalmente stanca e dopo una notte un po’ movimentata questa mattina c’è stato un momento in cui mi sono sentita svenire. Brutta sensazione. Un po’ di febbre, ma pare che sia comune. Forse è solo ansia. La pancia tira se mi muovo velocemente. Mi sembra ridicolmente presto per qualsiasi tipo di sintomo.
Oggi pomeriggio sto molto meglio per fortuna, anche se il tempo schifoso non aiuta.
Per fortuna domani vado a lavorare così interrompo questa attività di autoanalisi ipnotica, perchè il riposo farà anche bene, ma l’isolamento proprio no.
E comunque ieri mi sono evidentemente espressa male. Adesso fortunatamente non ho più quella sensazione di solitudine soffocante che mi attanagliava all’inizio, lo sento che ci siete! E poi confrontandomi con le altre lungo il cammino ho imparato che siamo davvero tutte uguali; c’è stato il giorno in cui il monitoraggio mi sembrava andato male e faticavo a tenere le lacrime e un’altra donna mi ha raccontato esattamente la stessa cosa. E chi non c’è dentro oppure non segue molto da vicino non ne ha idea, beati loro. Ieri un’amica mi ha chiamato per chiedere se c’erano novità, per lei è stato semplice avere i figli, che ne sa dei tempi tecnici di una fivet? che può anche essere che i dolori che ho da ieri siano il mitologico impianto, ma può anche essere che ci siano errori nelle divisioni cellulari e ad un certo punto si fermi tutto. Non mi sono irritata come forse avrei fatto tempo fa, sono stata contenta che mi pensava e le ho detto quale sarà il giorno X.
Chi non ci passa che ne sa dell’ansia ad ogni monitoraggio, del toto-ovociti e del toto-embrioni? Ma in questo caso non penso che l’ignoranza sia una colpa. La mancanza di rispetto sì, ma fortunatamente sono stata circondata da persone che mi hanno protetto molto.
insomma con oggi si chiude questo periodo di clausura e si ritorna al mondo.

Annunci

Read Full Post »